Senza categoria

Svantaggi dei riscaldatori alogeni

Ci sono molti svantaggi dei riscaldatori alogeni – il più importante è che fanno uso di un filamento così spesso che emette pochissimo calore. La lampadina alogena (o più comunemente, il filamento della lampadina) distribuisce il calore in modo molto irregolare, distorcendo la quantità di calore prodotta in un dato momento. Gli svantaggi più grandi dei riscaldatori alogeni sono che tendono ad essere più caldi delle lampadine a incandescenza convenzionali, che tendono a produrre livelli di calore molto più alti su una superficie più piccola, e che possono essere abbastanza rumorosi. Ma ecco il punto, se si utilizzano i riscaldatori alogeni in situazioni in cui lo svantaggio di loro è desiderabile, si può dimenticare gli svantaggi per un po ‘ – non c’è semplicemente nessun sostituto per il calore e il relax che portano a casa vostra.

Uno degli svantaggi dei riscaldatori alogeni è che sono incredibilmente rumorosi: lo scoprirete se ne installate uno in un’area in cui è probabile che ci siano persone nelle vicinanze o se la stanza ha un soffitto acustico dove potrebbero essere installati. Lo svantaggio di questo calore è che è efficace solo quando una stanza è riscaldata, il che significa che se state cercando di riscaldare una piccola area – diciamo la vostra cucina – state effettivamente spostando il calore da una stanza all’altra, il che rende l’intero processo più lungo. Tuttavia, se avete un grande spazio che ha bisogno di essere riscaldato, è il modo più semplice e veloce per ottenere il calore desiderato.

Un altro svantaggio delle lampade alogene è che sono estremamente luminose, causando affaticamento agli occhi. Questo significa che se si sceglie di utilizzare le lampade alogene in zone dove è probabile che si abbiano ospiti, si potrebbe prendere in considerazione la possibilità di installare luci artificiali – in questo modo non si sarà distratti dalla luce abbagliante. L’ultimo, ma non meno importante svantaggio dei riscaldatori alogeni è che spesso non sono in grado di raggiungere temperature superiori a circa 300 gradi Celsius, quindi a meno che non si desideri un grado di temperatura molto elevato, si dovrà attenersi al calore dell’aria. Questi svantaggi delle lampade alogene non sono così evidenti come alcuni potrebbero pensare. Bisogna considerare i loro difetti, ma sono facili da superare con ulteriori ricerche.

Sul sito seguente trovate tutte le info che desiderate approfondire.