Senza categoria

Lucidatrici per pavimenti, valori di velocità e potenza nei migliori modelli

Marca, potenza e velocità sono fattori di indubbia rilevanza nella scelta di una lucidatrice ad uso domestico. Se si hanno pavimenti da ripulire in modo professionale, la lucidatrice è un modo semplice ed efficace per avere risultati eccellenti, ma per ottenerli c’è bisogno di una buona macchina. Intanto, la lucidatrice va scelta in base al tipo di pavimento, non tutti i modelli infatti sono tagliati per pulire e lucidare ogni tipo di superficie. Ci sono lucidatrici più adatte per lucidare il marmo o il parquet, piuttosto che la graniglia o il cotto. Oltre alla tipologia di impiantito va considerata la potenza della macchina per poterne prevedere le prestazioni anche nello smaltire operazioni di lucidatura più complesse come nel caso di superfici in legno o pavimenti di cementine.

L’entità della potenza si calcola in Hp, pertanto una lucidatrice da 2Hp assicura prestazioni più elevate di una da 1 Hp, pur dipendendo molto dalla qualità dei pavimenti, se sporchi o puliti, lisci o incrostati. Quando si lucida un pavimento l’obiettivo che ci si pone è di fare presto e bene. La velocità è un ‘quid’ in più che rappresenta anche un elemento discriminante nella scelta. Una discreta velocità si attesta in un range compreso fra 1000 e 2500 Rpm, in genere ci si può accontentare di un valore medio di 1500 Rpm, più che apprezzabile nel soddisfare una domanda standard, ma bisogna considerare lo stato dei pavimenti, che come dicevamo non sempre si presentano al meglio. È chiaro che per trattare un pavimento trascurato o, peggio, con dislivelli o sporcizia ostinata ci vorrà una lucidatrice con una potenza superiore alla media, per questo ne esistono alcune più performanti e veloci proprio in previsione di circostanze più ostiche.

Fatta questa sommaria distinzione, ci si può concentrare sulla marca da scegliere. L’acquisto di una lucidatrice è un cospicuo investimento che non si farà rimpiangere per i risultati che riesce a offrire, ma su quali basi preferire un brand piuttosto che un altro? Spostando la prospettiva sul tipo di utilizzo che si fa della macchina, massiccio o sporadico, per lucidare superfici facili o impegnative, ad esempio. Questo tipo di valutazioni può rappresentare un metro di giudizio oggettivo, pertanto si consiglia di ‘frugare’ fra le offerte dei brand più accreditati che potrete trovare sul sito dedicato sulle lucidatrici migliori in vendita online.